Cerniere ANSELMI per porte da archistar alla Bocconi

Marzo 4, 2020

Home Blog Articoli Cerniere ANSELMI per porte da archistar alla Bocconi

Archivi

Exemple

Cerniere ANSELMI per porte da archistar alla Bocconi

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

L’Università Bocconi di Milano ha intrapreso un progetto di crescita, riqualificando l’ex area della Centrale del Latte e progettando un Campus universitario sempre più modernamente inserito nel tessuto urbano della città. I nuovi edifici rientrano in un più ampio progetto di crescita all’avanguardia anche sotto il profilo della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, oltre che del miglioramento paesaggistico nel contesto della Zona 5 di Milano.

L’intero complesso

Il progetto si presenta composto da un insieme di corpi edilizi separati caratterizzati da linee curve e morbide. L’obiettivo principale dei progettisti era quello di realizzare un campus trasparente e aperto alla città, mediante una serie di scelte stilistiche quali i portici su cui poggiano tutti gli edifici. L’intervento interessa un lotto di quasi 35.000 metri quadrati nell’area dell’ex Centrale del Latte di Milano, che oggi ospita la nuova sede SDA School of Management – quattro edifici destinati a ristorante, caffetteria e due sale conferenza, una residenza studentesca con 300 posti letto e un centro sportivo dotato due piscine, area fitness, campo di basket e di pallavolo e running track al coperto.

Cerniere al ritmo del design

Sono 12.000 gli studenti che ospita la scuola di formazione post-laurea SDA Bocconi School of Management: con 41 aule capaci di ospitare oltre 2.400 posti, due sale conferenza per complessivi 450 posti, 1.030 posti studio e 124 uffici con 408 postazioni.

In questa realizzazione sono state installe complessivamente 350 porte Rasomuro e Filomuro 55 di LUALDI in finitura laccato bianco opaco e movimentate rispettivamente dal sistema di cerniere AN 160 3D e AN 180 3D di ANSELMI.  

L’intervento vede il fattore più importante nell’aspetto estetico. Di conseguenza anche i componenti architettonici e i serramenti interni ed esterni hanno dovuto essere il più vicino possibile alle richieste degli architetti. La particolarità di questa realizzazione è che sono state prodotte da Lualdi delle porte bombate dal lato esterno che seguissero la curvatura della parete in cartongesso.

Lualdi collabora da già diversi anni con ANSELMI e anche per questo progetto ha scelto le soluzioni dell’azienda trevigiana per movimentare in modo sicuro e duraturo le proprie porte.

I sistemi AN 160 3D e AN 180 3D, pur con le loro dimensioni ridotte, sono ideali per movimentare ante fino a 60 kg e 80 kg di peso. Dimensionalmente identiche, si differenziano nei materiali costruttivi: il modello AN 160 3D è una cerniera interamente in zama, mentre il modello AN 180 3D è prodotta in zama e acciaio. Registrabili comodamente sui tre assi (altezza: +/- 2,5 mm, laterale: +/-1,5 mm, profondità: +/- 1,0 mm) entrambi i sistemi sono certificati CE e UL e come tutte le cerniere ANSELMI anche questi modelli offrono un angolo di apertura delle ante a 180°, sono installabili su ante con apertura sia destra che sinistra e sono disponibili in 10 finiture estetiche.

Il sistema di regolazione in altezza, semplice e intuitivo nella sua forma, garantisce che il peso della porta sia equamente distribuito su tutte le cerniere: ciò, oltre a garantire una velocità di installazione e regolazione in cantiere senza pari, fa sì che le cerniere lavorino in modo uguale evitando tensioni sugli assi di rotazione che alla lunga possono portare a cedimenti delle porte.

ANSELMI, da oltre 10 anni propone sistemi di cerniere a scomparsa per andare incontro alle più recenti richieste del mercato dell’arredo di design e per soddisfare il moderno gusto estetico per il minimalismo e l’essenzialità. L’azienda del 2017 fa parte del Gruppo SIMONSWERK.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Contattaci

Indirizzo

Via S. Pellico 1
35129, Padova - Italy

Contatti

E-mail: press@spazioparola.it
Tel: +39 049 7808091